martedì 29 maggio 2012

Pasta calamarata ai finocchi in crema di gorgonzola

Pasta calamarata ai finocchi in crema di gorgonzola
Un piatto saporitissimo!!
Ormai chi mi segue lo sa che sono una golosona..
Ho dovuto creare un piatto particolare.. per rallegrarmi un po'
dato che tornavo da aver fatto la laringoscopia..
dolorino al mio povero nasino :((
non me ne faccio mancare nessuna quest'anno!
Infatti mi hanno trovato i noduli alle corde vocali..
ora capisco perchè ho sempre avuto la voce rauca..
Ecco che questo piatto mi ha rimesso di buon umore..
che sapore.. e che buona questa pasta.. trafilata al bronzo 
e mantiene la cottura..
abbinata a gorgonzola e prosciutto cotto..
la dieta mediterranea è sempre la migliore!!

Occorre:
pasta calamarata Le Gemme del Vesuvio
2 finocchi
1 cipolla rossa
olio evo
pecorino 
1 dado
sale
pane grattuggiato

100-200 g di gorgonzola
poco amido

prosciutto cotto tagliato a quadratini

Procedimento:
pulire e tagliare sottili i finocchi, far soffriggere la cipolla, dopo aggiungere i finocchi acqua q.b., il dado.. portare a cottura. Una volta cotti metterli in una teglia da forno e aggiungere pecorino e pane grattato e farli abbrustolire sotto il grill del forno.

A parte fare sciogliere il gorgonzola con amido.. così diventerà più spesso.
Tagliare a pezzi il prosciutto cotto.
Cuocere la calamarata e una volta scolata metterla in un catino e unire i finocchi, girare bene.. aggiungere il prosciutto e tenerne da parte per la decorazione.
Impiattare e mettere in ogni piatto la crema di gorgonzola e il prosciutto..
Da leccarsi i baffi!!
Bentornato buonumore!!

Pasta calamarata ai finocchi in crema di gorgonzola

24 commenti:

  1. deliziosa... te ne ruberei una forchettata! ^^

    RispondiElimina
  2. Mi dispiace per questo inconveniente...la pasta fa venire una fame....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Rosalba.. ci sto prendendo gusto con i disturbi di salute..
      mi consolo e cucino!! Che devo fare?

      Elimina
  3. Ma come ti vengono queste idee a te?? e poi tutte gustose... che fame.. baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  4. ps. sai che dovrei farla anche io??? ho la voce semrpe bassa e rauca.. tant'è che il mio fidanzato mi dice semrpe che potrebbero essere nodulini alle corde vocali.. ma io pauraaaaaaaa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia falla allora.. anche io morivo di paura.. ma almeno ora so perchè ho sempre mal di gola e la voce rauca
      ora devo fare la logopedia.. solo che fino al prossimo mese devo aspettare la visita :/

      Elimina
  5. Ma che buona:-) bravaaaa!!! Buona giornata cara!

    RispondiElimina
  6. grazie bellezze! sono troppo golosa

    RispondiElimina
  7. Uahu! Ma questo è un gran piatto speciale! Mamma mia a quest'ora vorrei stare dalle tue parti per spazzolarlo in men che non si dica!
    In bocca al lupo per il resto. Trovata la causa si trova sempre la soluzione. E forse il prossimo inverno eviterai i noiosissimi mal di gola e la tua voce tornerà a ... cantare da soprano! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elly.. e se canto sai come scappano tutti!! ahahhah un bacio

      Elimina
  8. mmmmm che bontà questa calamarata!complimenti!!

    RispondiElimina
  9. XD tu mi tenti così però XDXD

    RispondiElimina
  10. Ma si rifacciamoci gli occhi con questa pasta meravigliosa
    Sono davvero felice cara Antonella che tu abbia ritrovato il buonumore e
    ti mando un grande GRANDISSIMO in bocca al lupo
    Ha ragione Elly trovata la causa si troverà sempre la soluzione!!!!
    Un bacio

    RispondiElimina
  11. Que plato mas rico Antonella, tiene que estar delicioso! Un beso y feliz día!

    RispondiElimina
  12. Mi dispice per il tuo piccolo problema.
    Ma sono incantata da questa tua preparazione.
    Sei troppo brava.
    In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  13. grazie carissime un grande bacione

    RispondiElimina
  14. Mi dispiace tesoro uff :(
    Bellissimo e spettacolare pasta che bontà!!
    bravissima un bacione!

    RispondiElimina
  15. Brava Anto! trovata la causa si trova la soluzione. ...e che piatto!!!!

    RispondiElimina
  16. mi ci tufferei a volo in questa calamarata...mamma mia che gustosa!
    mio cognato aveva lo stesso problema...che ha poi risolto! sicuramente risolverai anche tu!
    bacioni

    RispondiElimina
  17. anto, dimmi tu che cosa c'è che non va nelle tue foto dei primi....
    queste sono bellissime!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Monica non so spiegarmi.. alcune mi piacciono altre no.. mi sembra che gli manchi qualcosa.. tu invece ogni piatto che fai lo fotografi da mitica

      Elimina
  18. che fame!!!mi piacerebbe assaggiarla!complimenti!:D

    RispondiElimina

Grazie a tutti per i vostri commenti, sarò lieta di contraccambiare la visita.
Per esperienze negative già subite, non verranno accettati commenti polemici o denigratori.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...