martedì 18 settembre 2012

Panini all’olio

Panini all’olio
Panini all’olio
Ottimi per uno spuntino sano!
Mia mamma, quando era piccola,
mi preparava quasi sempre questo per merenda..
se non era periodo di basilico mi metteva l’origano di giù..
buonissimo lo stesso.
Nella mia famiglia non esisteva nemmeno l'idea di mangiare
le merendine o altre cose comprate, si mangiavano cose sane.
Mia mamma o mi faceva la torta margherita la sua ricetta,
 bianca e al cacao oppure si mangiava pane e pomodoro..
per me era il massimo e lo è ancora!!
Amo il pane fatto in casa ..
rimane umido una settimana..
gustoso e non "gnummoso"
(termine di famiglia per indicare
quel brutto pane elastico che a volte capita di comprare).
Insomma in questo periodo tra prove e
vari esperimenti sono sempre a fare pane!!


 Panini all’olio 
Occorre:
600 g di farina W360 MolinoSimec
420 g di acqua
6 g di lievito di birra
sale
un pizzico di lecitina di soia
10 ml di olio evo Borges
1 cucchiaino di miele d’acacia
per spennellare
olio evo
 panini all'olio

Procedimento:
in un catino mettere tutti gli ingredienti insieme e girare con una forchetta.
L’impasto risulterà morbido .. e si fa come per il pane senza impasto.
Far lievitare coperto per 1 ora e 45 minuti.
Dopo la lievitazione prendere l’impasto
e metterlo su un una teglia da forno rivestita da carta forno
e fare le pieghe famose ..
verso il centro come si vede qui
Rigirare il nostro impasto,
perchè le pieghe devo rimanere sotto, spennellare d’olio evo,
coprire e lasciare lievitare per 45 minuti.
Panini all’olio


Trascorso tale tempo con una mafalda tagliare l’impasto in 4..
e allungare facendo attenzione a non sgonfiare l’impasto..
fare dei filoni che andranno poi tagliati a quadrotti per fare i nostri panini.
Volendo spennellare ancora con olio.
Cuocere a 240 gradi per 20 minuti coperti da carta stagnola e
dopo togliere la carta e cuocerli ancora 5 minuti scoperti.
Pane, pomodorini, olio evo e basilico!!
La merenda sana che facevo sempre da piccola!
Panini all’olio 
Panini all’olio

35 commenti:

  1. Che panini fantastici!Davvero brava,complimenti!

    RispondiElimina
  2. Ma come si fa ad essere così bravi???sai fare davvero di tutto...torte, biscotti, croissant, pane, pasta, secondi...cara Anto un giorno giuro che vengo a trovarti a casa e non me ne vado più....bravissima!!!!! :)

    RispondiElimina
  3. Qué ricos y perfectos están. Un abrazo, Clara.

    RispondiElimina
  4. che belli!!!!!!!!!!
    e chissa che buoni!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. tale e quale la mia mamma...merendine? mai comprate! molto più sano un bel panino con pomodoro!
    e i tuoi sono spettacolari!
    bacioni

    RispondiElimina
  6. Mamma mia che bontà ne mangerei tutti!!
    bravissima come sempre baci baci!

    RispondiElimina
  7. Io mangiavo pane e mortadella per merenda.. anche se il pane lo compravo al fornaio.. mamma non era capace con questo genere di lievitati! Ottimi e belli i tuoi panini.. smackkk

    RispondiElimina
  8. Antonella ...
    io non trovo parole, sono semplicemente meravigliosi!
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. Una merenda sana ma sfiziosa, io quando ho fame mi preparo sempre pane e pomodoro, non so perchè ma lo trovo delizioso!

    RispondiElimina
  10. e si cara Antonella le ricette home made sono le migliori in assoluto,in più evocano ricordi che ci accompagniano per sempre...golosissimi i tuoi panini,fanno venire la voglia di merenda ^_^

    RispondiElimina
  11. carissima Antonella, a guardare le foto dei tuoi panini mi viene una sola espressione: MAMMA MIA CHE BUONIIIIII!!!! Complimenti

    RispondiElimina
  12. Ciao Antonella, complimenti per il tuo bellissimo blog, mi sono unita ai tuoi lettori con vero piacere! ;) Vorrei invitarti a visitare il mio e partecipare anche alla mia raccolta di ricette con il cioccolato gianduia.
    http://lacucinadipaolabrunetti.blogspot.com/2012/09/il-mio-blog-compie-oggi-3-anni-nuova.html
    Ti aspetto, Paola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola grazie e benvenuta sul mio blog.. ora guardo sulle mie ricette se ho qualcosa con il cioccolato gianduia :)

      Elimina
  13. mmmmmmm,io li vedrei con una spalmata di nutella :-)

    RispondiElimina
  14. Adesso vorrei quel panino lì in primo piano che mi fa tanta tantissima gola! bravissima.. ottima proposta per una merenda sana e golosissima! un bacione:*

    RispondiElimina
  15. Che belli, i tuoi panini sono stupendi, complimenti! Ciao

    RispondiElimina
  16. deliziosi questi panini,fanno venire voglia di correre subito a impastare,peccato che ho già in lievitazione il pane con tang zhong....!!!!

    RispondiElimina
  17. Belli e invitanti, bravissima!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  18. fantastici uno tira l'altro buona serata

    RispondiElimina
  19. Veramente belli, complimenti davvero, sento la fragranza da qui!
    Complimenti anche per il tuo blog, le foto sono molto belle, sarà perchè
    cucini cose proprio buone, ciao!

    RispondiElimina
  20. Che belli questi panini! Anch'io voglio rifare il pane, per ora sto solo rinnovando la mia pasta madre, ma presto ricomincerò.
    Un baciotto...Iaia.

    RispondiElimina
  21. Ciao Antonella! Ho scoperto solo ieri il tuo blog e mi sono subito unita alle tue lettrici. Che belle ricette, quanta cura e amore! I tuoi panetti sono semplicemente meravigliosi! Un'abbraccio, Gina

    RispondiElimina
  22. Ciao, bello il tuo blog...complimenti per le ricette e gli ottimi spunti!
    Mi unisco fra i tuoi sostenitori per non perdermi le tue prossime realizzazioni!
    Ti aspetto da me, se ti va, per condividere insieme tante nuove idee in cucina!
    A presto!

    RispondiElimina
  23. Antonella, sono fantastici, davvero l'ideale per una merenda sana!

    RispondiElimina
  24. solo la foto mi ha fatto venire l'acquolina in bocca, li devo fare assolutamente perchè il mio bimbo li adorerà!

    RispondiElimina
  25. Tesoro, ma sono squisiti questi panini all'olio. Hanno un aspetto troppo gustoso.
    Buona domenica.

    RispondiElimina

Grazie a tutti per i vostri commenti, sarò lieta di contraccambiare la visita.
Per esperienze negative già subite, non verranno accettati commenti polemici o denigratori.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...