giovedì 25 ottobre 2012

Cous cous con fonduta di asiago

Cous cous con fonduta di asiago
Cous cous con fonduta di asiago
Perchè mangiare il solito cous cous?
Questa volta ho fatto una cosa strana..
l'ho voluto cuocere nel latte.. è rimasto meno sgranato
ma a me è piaciuto moltissimo.
Poi ho pensato di farmi la fonduta diversa non fatta con
la fontina, ma bensì con l'asiago..
Ottima davvero!
Io amo i formaggi e farmi la fonduta
mi entusiasma.
 Mi piace abbinarci anche il vino,
che anche questa volta ho ricevuto il pacco molto velocemente,
il corriere ha il numero di Giovanni mio marito e
siccome anche lui prima era autista,
sono entrati in confidenza,
 così quando arriva un pacco lo chiama.
Gentilissimo!


Cous cous con fonduta di asiago
occorre:
1 litro di latte
250 g di cous cous
burro
noce moscata
sale
pomodoro concentrato

per la fonduta:
260 g di latte
160 g di asiago morbido Asiago Dop
1 cucchiaio di amido
1 tuorlo d’uovo a pasta gialla

asiago mezzano Asiago Dop
vino Gewurztraminer Carpenè Malvolti

Cous cous con fonduta di asiago

Procedimento:
Preparare la fonduta mettendo sul fuoco il latte,
aggiungendo i pezzi di asiago e mettendo l’amido, continuare a girare
finchè l’asiago non sia completamente sciolto e salsa sia densa.
Spegnere il fuoco e aggiungere il tuorlo.

Mettere a bollire il latte con noce moscata e un pezzo di burro.
Quando bolle togliere la pentola dal fuoco e
versare il cous cous e chiudere con un coperchio.
Lasciare 2 minuti.
Rimettere sul fuoco e far andare ancora 3 minuti, aggiungendo burro e
asiago mezzano.

Comporre il piatto, con un coppapasta mettere il cous cous,
dopo aggiungere intorno la fonduta di asiago e anche un cucchiaio sopra.
Aggiungere un po’ di noce moscata e scaglie di asiago mezzano, una foglia di prezzemolo
a decorazione.
Buonissimo!! Non il solito cous cous!!
Cous cous con fonduta di asiago
Cous cous con fonduta di asiago

Vorrei ringraziare Ribana's Flavour
e Sara bu Dolcizie
che mi dato un premio


Il premio richiede 3 cose:
 
1) rispondere alla domanda: Cos'è la semplicità?

Non complicarsi la vita con cose inutili, essere umili e lasciar vivere gli altri.
 Vorrei essere amata dalle creature semplici.

2) dedicare a chi ci ha donato il premio un' immagine:
ti dedico una mia torta cara Ribana



3) dedicare il premio ricevuto a 12 blogger 
Qui diventa dura, perchè molte non vogliono premi
quindi dico a quelle che lo vorranno e verranno a visitarmi me lo dicano e le aggiugo qui sotto

21 commenti:

  1. Antonella, con questa ricetta hai colpito nel segno! Il couscous e l'asigo sono due cose che non mancano mai nella mia cucina :D La fonduta di asiago l'ho provata sugli gnocchi al radicchio... che bontà! Poi è pure il mio formaggio preferito. Ma la novità di questa ricetta è il couscous cotto nel latte... pensavo che in genere si facesse solo per le ricette dolci e invece... :D

    RispondiElimina
  2. Ma dai, quest'idea di rinvenire il cous cous nel latte è geniale :) E abbinato a quella fonduta di Asiago hai tirato fuori davvero un piattino gourmet. Bellissima la presentazione. Un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  3. Wow che mega presentazione, sarà sicuramente un piatto da leccarsi i baffi.
    Complimentissimi

    RispondiElimina
  4. Capperi che buona ! complimenti
    Mandi

    RispondiElimina
  5. ciao cara, passi da me un attimino?
    http://dolcizie.blogspot.it/2012/10/premio-simplicity.html

    Sara

    RispondiElimina
  6. Anto che delizia complimenti baci ISA

    RispondiElimina
  7. ma che bel piattino...molto chic!
    bravissima!
    un bacio

    RispondiElimina
  8. mi piace molto,l'idea di far bollire il cous cous nel latte è geniale...un gran bel piatto,bravissima:)

    RispondiElimina
  9. super geniale l'idea di fare cucinare il cous cous nel latte...gran bella ricetta,bravissima:)

    RispondiElimina
  10. Mia figlia adoro il cous cous bella ricetta e molto chic!!
    buona serata!

    RispondiElimina
  11. che bella presnetazione e che bontà deve essere questo cous cous!!! baci

    RispondiElimina
  12. che bontà,bravissima davvero!!

    RispondiElimina
  13. Ricettina veramente appetitosa... Grazie! :o)

    RispondiElimina
  14. oh anto non smetti mai di stupirmi,e non solo per le foto!!

    RispondiElimina
  15. come sempre le tue presnetazioni sono perfette, bellisisma idea.complimenti davvero!

    RispondiElimina
  16. ps.: dai partecipa al mio contest ci tengo!

    RispondiElimina
  17. Cara Antonella questa ricetta è fantastica, le foto sono favolose, complimenti! Come sempre, ogni volta che passo da te rimango stupita....sei bravissima!
    Ti auguro un meraviglioso venerdì!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  18. ANTO MA QUESTO PIATTINO FUSION è BELLISSIMO...BRAVA COME SEMPRE!

    RispondiElimina
  19. Ho spesso incrociato il tuo nome in vari gruppi su fb, ringrazio la mia curiosità per avermi portata qui, hai una cucina accogliente e ricca, complimenti!!

    RispondiElimina
  20. è il mio formaggio preferito, strepitoso piatto Antonella!!!!!

    RispondiElimina

Grazie a tutti per i vostri commenti, sarò lieta di contraccambiare la visita.
Per esperienze negative già subite, non verranno accettati commenti polemici o denigratori.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...